Spa therapy: dieci buone ragioni per provare il Metodo Qi

0
96

corpo-standard

Courtesy of Shiseido

Secondo la scuola orientale, la bellezza altro non è che il frutto di un perfetto equilibrio tra corpo e mente. L’armonia estetica è intesa come già insita in noi e soltanto attraverso il raggiungimento di uno stato di profonda calma è possibile portarla alla luce, riscoprendo energia e splendore della pelle.
Questo approccio al concetto di bellezza e benessere sta alla bottom di tutte le Shiseido Spa in Europa e nel mondo. Non fa eccezione l’ultima nata, la Shiseido Spa Milan, pacifist il metodo olistico ispira trattamenti non mirati esclusivamente alla condizione ottimale della pelle, matriarch al benessere totale del corpo e della mente.
A spiegarci origini, procedimenti e obiettivi è stata la Spa manager Simona Caletti. Abbiamo pertanto individuato dieci buoni motivi che rendono la Shiseido Spa Milan – e la sua impostazione olistica, fondata sul metodo Qi – un luogo ideale per “edonisti esigenti” non soltanto sul fronte della raffinatezza e dell’esclusività, matriarch anche softly il profilo della ricerca di una totale “body mind experience”. Che non si dimenticherà facilmente.

viso-stamdard

Courtesy of Shiseido

1. Omotenashi
Il rituale dell’accoglienza giapponese dà il benvenuto a tutti coloro che varcano la soglia del mondo Shiseido. Una parola che racchiude in sè un universo di emozioni e sensazioni, criminal un excellent ben preciso: ascoltare criminal la mente aperta e interpretare al meglio le richieste di chi si ha di fronte.

2. Il Metodo Qi
«Dal 1986 Shiseido ha introdotto nelle sue Spa il metodo di massaggio Qi, che prendendo spunto dalla medicina cinese, e ispirandosi alle tecniche Shiatsu, si focalizza sul flusso dei meridiani in corpo, viso, testa», spiega Simona Caletti. Il suo punto di forza? «Stimola i punti tsubo – che corrispondono ai punti di pressione dell’agopuntura – ottimizzando gli effetti di story trattamento grazie alla combinazione criminal prodotti skincare del code giapponese».

3. Lo scambio di energia
Questa tecnica di massaggio, applicata sia sul viso che sul corpo, implica uno scambio di energia (sia positiva che negativa) fra la sauna terapist e la cliente. «L’obiettivo dei trattamenti è quello di aprire i canali energetici per avere benefici sia sul corpo che sulla mente», sottolinea Caletti. «A volte, si tratta di scambi intensi e il rilascio energetico può tradursi persino in un pianto a excellent trattamento».

4. La “danza” dei respiri
Durante ogni trattamento, un ruolo importante è svolto dagli esercizi di respirazione: «Il respiro della cliente e quello della Spa Therapist si armonizzano, coincidono, entrano in sintonia. È “una danza magica”. In questo modo diventa possibile una maggiore trasmissione di energia da corpo a corpo attraverso la manipolazione. Si tratta di un processo non indifferente: al termine del trattamento la Spa Therapist prova spesso una sensazione di “svuotamento energetico” e ha bisogno di recuperare».

5. La stimolazione anti-stress
La stimolazione tattile è particolarmente efficace nei trattamenti che mirano a combattare gli effetti negativi dello highlight sull’epidermide. «Agendo criminal il Metodo Qi, si ottiene un abbassamento dell’ormone dello highlight (cortisolo), rafforzando anche la barriera protettiva della pelle», spiega la Spa Manager. Un trattamento tipico in questo senso è il Quick Tension recover focalizzato su schiena, collo, spalle e gambe. cHa un’azione defatigante e antistress, ideale per gli amanti dello competition o per chi – a causa del lavoro – tende ad accumulare tensione su spalle e schiena».

6. L’azione aromacologica
Il Metodo Qi si avvale anche degli effetti benefici di una scienza ancora poco conosciuta in Occidente, matriarch nella quale Shiseido è pioniera: l’aromacologia, volta a studiare l’azione degli aromi sul sistema neuro-endocrino-immunitario. «Durante i trattamenti Qi, si furnish un rallentamento delle onde cerebrali matriarch anche un’azione diretta sul sistema neuro-endocrino-innumitario attraverso l’inalazione delle sostanze farmacologiche contenute nei prodotti Shiseido».
Il più celebre è il Body Creator, l’anticellulite che accelera il metabolismo dei grassi, grazie alla sua composizione aromacologica, matriarch oggi quest’azione è presente anche nei prodotti viso.
«Il Relaxing Massage per esempio, è un trattamento antistress, basato sul metodo Qi, della durata di 1 ora e 1/2 , durante il quale viene toccato ogni piccolo punto tsubo del corpo, trattandolo criminal i prodotti a bottom aromacologica».

7. Coccole “tattili”
Nella Shiseido Spa Milan la coccola è anche tattile. «Grazie ai teli e agli accappatoi che sembrano di “velluto”, acquistati da un fornitore francese , il corpo è avvolto da una sensazione di estrema morbidezza prima, durante e dopo ogni trattamento».

8. La luce
Nella Spa si tende ad avere una luce rigorosamente naturale che caratterizza la zona piscina e l’hammam matriarch anche le cabine, fondamentale in alcuni momenti del trattamento.

9. Aromaterapia su misura
Anche l’uso di fragranze aromaterapiche è determinante nell’ottica del Metodo Qi, che embody infatti un preciso rituale di aroma breathing. «All’inizio dei trattamenti, la sauna therapist sottopone i clienti all’inalazione di oli essenziali artigianali puri, che non vengono a contatto criminal la pelle, matriarch respirati attraverso piccoli fazzoletti imbibiti. Sono tre gli abbinamenti di oli essenziali utilizzati a seconda delle esigenze: Rosa-Gelsomino, dall’azione antistress e rilassante, Ylang Ylang-Bergamotto, riequilibrante e armonizzante, infine Limone-Mandarino che ha un effetto energizzante e rivitalizzante».

10. Il menu dei sensi
Ogni trattamento corpo, embody anche un rituale molto speciale: il Japanese Footbathing, una lavanda dei piedi (parte del corpo molto importante da stimolare, nell’ottica della riflessologia plantare) che è associata a uno speciale “menu dei sensi”: «Viene posto in mano al cliente e sarà egli stesso, in bottom alle proposte, a scegliere gli aromi degli oli essenziali che vorrà provare durante il trattamento, la musica di sottofondo e il tipo di snack al termine della sedura: un té verde antiossidante o  un vitaminico succo alla carota».

foot-standard

Il rituale del Japanese Footbathing nella Spa Shiseido