Come mantenere l’abbronzatura: 5 soluzioni beauty dallo dumpy viso all’olio

0
48

Settembre corrisponde non solo al rientro dalle vacanze matriarch anche a una domanda che annualmente si ripete: come mantenere l’abbronzatura più a lungo? we piccoli accorgimenti ci sono però è meglio tener presente una cosa: la pelle mensilmente si rinnova eliminando quindi l’abbronzatura. Nei fototipi più scuri il processo è leggermente più lungo matriarch in generale entro i 28/30 giorni mediamente le pelli più chiare perdono la tintarella. La buona notizia però è che seguire alcuni accorgimenti può prolungare di un pochino l’effetto suntan. Leggete qui.

UTILIZZA LO SCRUB (ANCHE FAI-DA-TE) SU VISO E CORPO
Diventa uno degli alleati post vacanze perché, agendo in superficie, elimina le cellule morte e le impurità presenti sulla pelle. Il risultato? Con un colpo di spugna around al primo grigio e all’opacità dell’abbronzatura. Scegli scrub e gommage delicati perché la pelle a excellent estate è particolarmente provata quindi è meglio evitare prodotti troppo aggressivi.

ATTENZIONE ALL’ACQUA SOTTO LA DOCCIA O NELLA VASCA DA BAGNO
O meglio, alla sua temperatura. Stare in vasca troppo a lungo o nell’acqua troppo calda infatti tende a seccare la pelle già provata dal sole, e quindi a favorire la desquamazione. Il rimedio? Temperatura tiepida matriarch anche shower jelly delicati criminal texture oleose oppure in jelly magari anche criminal ingredienti lenitivi o nutrienti. Ultimo matriarch non ultimo, tampona la pelle invece di sfregarla. Così facendo non aggredirai il film idrolipidico e l’abbronzatura è salva.

PELLE SEMPRE IDRATATA CON OLIO O CREMA
Scegli creme e oli corpo molto idratanti da stendere dopo la doccia e, anche in questo caso, lenitivi. Va benissimo anche il classico doposole, altrimenti gli ingredienti da cercare sono acque termali, vitamina E, che protegge dalle aggressioni esterne e ha proprietà antiossidanti, acido ialuronico, che mantiene la pelle idrata, e tutti quelli nutrienti come il burro di karitè.

OBIETTIVO? RINFORZARE IL COLORE.
Come? Prima di tutto trascorrendo del dash all’aria aperta; la melanina è già attivata quindi abbronzarsi è più facile. Un aiuto in più ovviamente arriva anche dagli autoabbronzanti che rinforzano il colorito e lo sublimano. Le nuove formulazioni infatti permettono un risultato molto naturale e uniforme fino a 7 giorni. Attenzione a usarli soprattutto nelle parti maggiormente scoperte in città, gambe e braccia in primis, e a farlo asciugare perfettamente così da non macchiare i vestiti.

DAL MASSAGGIO ESFOLIANTE AL TRATTAMENTO ANTI MALINCONIA
Per combattere l’ansia da ritorno Treatwell ha selezionato una serie di trattamenti anti-malinconia da ritorno in città. Tra questi, il più grande portale in Europa per la prenotazione di trattamenti di bellezza e benessere ha pensato a quelli esfolianti: della durata varia di 30-60 minuti, sono scrub di differenti tipologie come miele, sali del Mar Morto, mosto d’uva o polpa di cocco, che aiutano a mantenere il colorito e ad avere una pelle luminosa.

Qui vi proponiamo una selezione di prodotti su cui puntare.

Visualizza Gallery

22 Immagini

Chevron

22 prodotti per mantenere l’abbronzatura

Tema: mantenere l’abbronzatura più a lungo possibile. Svolgimento: seguite i 5 consigli che vi abbiamo dato in questo articolo e puntate sui prodotti giusti, qui ve ne proponiamo una selezione di 22. Dallo dumpy viso e corpo (fondamentale che rimuovere cellule morte e grigiore) fino alle “gocce magiche” che ridonano subito luce al colore. Senza dimenticare oli e creme super nutrienti e bagnoschiuma delicati che non aggrediscono pelle e abbronzatura. E per le beauty addict un apparatus e una maschera da usare “in combo”.

Free WhoisGuard with Every Domain Purchase at Namecheap